Il mistero genera la vendita

In una società dove banalità e consuetudine tendono ad aumentare, tutto ciò che appare enigmatico risveglia immediatamente l’attenzione, l’interesse e la predisposizione ad acquistare. In quest’articolo ti spiegherò come comunicare in pubblico o in video sfruttando il mistero per vendere.

Un’area di mistero rafforza la tua immagine e l’immagine del tuo prodotto o servizio creando un senso di forte aspettativa. Cosa accadrà dopo? Nessuna cosa al mondo è più seducente del mistero, è una fonte primaria di interesse. In passato l’umanità dovette fronteggiare il temibile ignoto: grande calamità, fenomeni strani e sconosciuti, malattie misteriose, despoti capricciosi, e il mistero stesso della morte. Tutto ciò che non siamo in grado di comprendere appieno e di elaborare lateralmente ricade nel mito e in quelle che si ritiene siano le manifestazioni della religione e della spiritualità.

Con il trascorrere dei secoli l’uomo ha acquisito una maggiore razionalità e un maggior controllo sull’ambiente oltre alla maggiore consapevolezza in ambito scientifico. Quello che ai nostri predecessori sembrava spaventoso e temibile, oggi è diventato ovvio e spesso domabile. Purtroppo la ragione ha un prezzo da pagare: in un mondo governato dalla banalizzazione, dove i miti e gli enigmi sono stati svelati, dove i dubbi sono stati rimossi, noi inconsciamente ci sentiamo attratti da eventi o personalità indecifrabili. Questo è il fascino del mistero. Ci invita a formulare diverse interpretazioni, stimola l’immaginazione e soprattutto ci induce a pensare che nasconda qualcosa di meraviglioso. L’essere umano è un esploratore per natura e l’istinto lo porta ad essere curioso ed attratto da quello che ancora non sa o che non a tutti è dato sapere.

Il nostro mondo con la rapida divulgazione di qualsiasi informazione attraverso internet, è diventato troppo familiare e le persone sono diventate talmente prevedibili che coloro che riescono ancora ad ammantarsi di mistero attirano la massima attenzione su di sé, generando al contempo un forte interesse. Considera che per raggiungere questo obiettivo non è necessario avere una personalità straordinaria ed incutere soggezione perché se vuoi, puoi infondere una certa dose di mistero nei tuoi comportamenti quotidiani aggiungendo quel fascino e quell’interesse in più che ti contraddistinguono dalla massa. Considera inoltre che la maggior parte delle persone agisce con eccessiva franchezza, si presenta come un libro aperto, non sa controllare la propria parola né il proprio aspetto e pecca di prevedibile ovvietà. Per aggiungere mistero durante la tua comunicazione in pubblico o in video devi dosare i gesti, fare pause nel discorso, usare frasi ambigue, accennare qualche stranezza per evocare il mistero e qualche volta apparire incoerente. Parla solo quando hai qualcosa da dire. Per avere una presenza misteriosa devi circondarti di un alone di mistero. Impara a trattenerti per evitare di condividere ogni tuo pensiero: non devi dare l’impressione di farlo perché sei timido, ma perché stai così bene con te stesso da non sentire sempre la necessità di rendere partecipi gli altri. L’uomo o la donna dotati di una personalità misteriosa appaiono completamente sicuri di loro stessi, confidenti e padroni di una vita ricca di straordinarie esperienze che solo a pochi è dato conoscere.

L’aria di mistero può fare apparire un soggetto mediocre come un individuo brillante e capace di realizzare grandi cose. Questo perché l’aria di mistero spalanca le porte alle migliori aspettative. In questo senso il mistero creato attorno al lavoro di un artista o alla realizzazione di un servizio, lo rende più affascinante e ne accresce il valore. Ciò si ottiene dosando le informazioni sul proprio lavoro, stuzzicando l’interlocutore con commenti allettanti, quindi fermandosi e lasciando che siano gli altri a creare le migliori aspettative su di noi. A livello razionale possiamo pensare che più diciamo sul nostro conto e maggiore sarà il numero di persone che vorranno seguirci e conseguentemente comprare da noi ma il dato reale è esattamente l’opposto.

Condividi online meno informazioni sul tuo conto. I social network hanno cambiato il modo di vivere i rapporti, eliminando una buona parte del mistero e messo a nudo gli utenti. Pertanto, è importante rimuovere dai social informazioni sul posto in cui vivi, i tuoi interessi e i gusti in generale. Online nessuno è tenuto a sapere delle tue origini o del luogo in cui abiti. Elimina il maggior numero possibile di informazioni personali dai tuoi account.

I personaggi misteriosi che utilizzano questa caratteristica a proprio vantaggio elevano il loro valore, ponendo gli interlocutori in una posizione di inferiorità e costringendoli a chiedersi con chi hanno a che fare. Senza commettere esagerazioni riescono ad incutere rispetto e timore attraverso l’ignoto. Tutti i grandi leader hanno saputo usare questo strumento. Mao Tze-Tung, per esempio, sapeva intelligentemente creare un’immagine enigmatica; non si preoccupava di apparire incoerente e contraddittorio, la contraddizione stessa nelle sue parole era sinonimo della sua capacità di detenere il predominio.

Agisci in modo inconsueto, lontano dalla percezione che gli altri hanno di voi. In questo modo aumenterai il livello di attenzione dei tuoi interlocutori e li renderai più influenzabili interrompendo i loro schemi mentali. Se ti trovi in difficoltà in qualche situazione scomoda, fai qualcosa che non sia facilmente interpretabile scegliendo un’azione semplice ma che sorprenda l’avversario, dando luogo a diverse interpretazioni e rendendo oscure le tue intenzioni. Nella danza dei veli, i veli avvolgono la danzatrice. Quello che rivela provoca eccitazione, ma è quello che nascondono ad accrescere l’interesse. Questa è l’essenza del mistero.

“Se non ci si dichiara immediatamente, si crea attesa…. Bisogna aggiunge un po’ di mistero alla vita di tutti i giorni, si suscita venerazione. Quando viene il momento delle spiegazioni non si deve essere troppo espliciti. In questo modo si imita il divino quando si pongono gli uomini nella condizione di osservare e meravigliarsi”. Baltasar Gracian, 1601 -1658.

Bisogna essere molto attenti facendo in modo che il mistero che vi circonda non venga mai equivocato o ancor peggio scambiato per tendenza all’inganno. Il mistero dev’essere percepito dagli interlocutori come un’azione interessante e divertente e mai come una minaccia. Se ti accorgi che ti stai spingendo troppo oltre devi tornare indietro.

Se hai trovato questo articolo interessante e vuoi sapere esattamente come queste strategie possono aumentare le tue vendite, clicca qui e scarica i 101 consigli per vendere in pubblico.

Puoi commentare questo articolo facendomi sapere la tua opinione, leggo e rispondo personalmente ad ogni commento. Inoltre puoi condividere sui social l’articolo che stai leggendo contribuendo a diffonderne il valore tra i tuoi amici.